Mostre in corso 
Una selezione del mio lavoro può essere visto a:
Area Design, Corso Torino, 150, 14100 Asti
Cantina di Dogliotti 1870, Via Fratelli Vicari, 70, 14054 Castagnole delle Lanze AT
Ristorante sul Lago Codana, Via della Repubblica, 32, 14026 Montiglio Monferrato AT
Aprile e Maggio 2021 - Iris

Bene, ora è giugno e mentre ho iniziato a scrivere questa newsletter per maggio mi rendo conto di non averne scritta una per aprile. Non riesco a credere come sia volato il tempo. Ma penso che potrebbe essere dovuto a ciò su cui mi sono concentrato - : lavorare sui dipinti per la Biennale di Firenze nell'ottobre di quest'anno. In seguito a ciò che ho scritto nella newsletter di marzo, ho scoperto che avevo bisogno di avere tutti i dipinti che desidero esporre entro l'inizio di maggio, anche se l'ufficio della Biennale mi ha gentilmente prorogato la scadenza. Comunque questo è ciò in cui sono stato totalmente assorbito.

Esporrò 2 dipinti entrambi 80 x 80 cm - questi due - Red Iris e Blue Iris. (Iris Rossa e Iris Blu)

IMG_0434.jpeg

Iris rossa, messaggera degli antichi dei greci

IMG_0576.jpeg

Iris blu, messaggera degli antichi dei greci

È stata una bella lotta per arrivare qui. Ho iniziato con quello rosso che dipendeva fortemente dai lavaggi di pittura acrilica che si mescolavano insieme. Ho iniziato mescolando vari colori acrilici rossi e arancioni e facendoli cadere su una tela che avevo parzialmente spruzzato con acqua. Quindi ho spruzzato più acqua nella pittura per spostarla sulla tela e per mescolare i colori. L'ho lasciato asciugare durante la notte e ho ripetuto il processo un certo numero di volte. Ho quindi dipinto in aree con un pennello - per scurire i colori o per disegnare in alcune aree e per regolare sostanzialmente la composizione e l'equilibrio del dipinto. Sono rimasto davvero soddisfatto del risultato. Nel frattempo ho iniziato su uno giallo che è andato in una direzione completamente diversa - vedi sotto. Poi ho iniziato con quella blu ma non sono riuscito a ottenere un risultato soddisfacente - a un certo punto avevo quasi un'immagine decente ma l'ho completamente incasinata cercando di "migliorarla". Quindi ho comprato una nuova tela e ho ricominciato e alla fine ho ottenuto un risultato che mi è piaciuta e andrebbe bene insieme all'iris rossa.

 

Devo dire che ho iniziato con l'idea di avere tre tele, ciascuna 80 x 40 cm di iris viola, rossa e blu - quella viola che avevo già - vedi la newsletter di marzo. MA i migliori piani di topi e uomini (e artisti) non sempre funzionano, vero?

Tuttavia, ho completato l'altra grande tela blu e quella più piccola, quindi qui sono accanto a quella gialla. Adesso mi piacciono tutti. Ma i miei preferiti sono quelli rossi e blu che esporrò

IMG_0604.jpeg
IMG_0603.jpeg
IMG_0410.jpeg

Appartengo a un gruppo di artisti chiamato Art Tribe, gestito da Louise Fletcher, un'artista con sede nello Yorkshire. Ha un sito favoloso con molti contenuti regolari e interessanti. Chiede ai membri di fare video dei loro lavori/laboratorio da mettere sul sito. Allora , ne ho fatto uno a maggio e sono rimasto assolutamente sopraffatto dalle molte risposte molto gentili che ho ricevuto. Da allora il mio conto Instagram ha avuto molti più follower e molte nuove persone si sono iscritte a questa newsletter, quindi un caloroso benvenuto a tutti i miei compagni da Art Tribe. Quindi sto pensando di mettere il video sulla mia pagina facebook, ma prima ha bisogno di un po' di revisione. Vi farò sapere quando uscirà.

 

Ora sono anche membro di un gruppo di artisti a Torino che si chiama GoArtFactory e faremo la nostra prima mostra dall'inizio del lockdown lo scorso anno nell'area Baloon di Torino - lungo Via Borgo Dora tutto il giorno il 13 giugno. Esporrò una serie di opere più piccole.

 

Il 26 giugno ci sarà una “Cena Romantica” a Cocconato per festeggiare nostra posizione  tra i primi 10 Borgo dei Borghi d'Italia. Il tema è L'Amore Per L'Arte e ci sarà una mostra d'arte lungo via Roma - io prenderò parte quindi spero di vedervi a Torino e/o Cocconato.

 

Dopo aver riordinato il mio studio tornerò ai miei quadri di montagna e magari qualche fiore in più (non iris) ora che stanno sbocciando tutti nel mio giardino. Inoltre voglio riprendere il lavoro che stavo facendo sul corso Lewis Noble a marzo. Ecco alcuni dei primi disegni ritagliati in bianco e nero che ho realizzato. Per ora sento che la pressione è diminuita!!

IMG_0318.jpeg
IMG_0322.jpeg
IMG_0321.jpeg
IMG_0317.jpeg

Mi piaceva giocare con la qualità del carbone compresso bagnato

Nel mese di maggio abbiamo trascorso due domeniche di pittura nei vigneti di Cocconato, una alla Vigna Maciot e una alla Vigna Nicola. È stato organizzato dal nostro ufficio turistico. Persone di tutte le età sono venuti a dipingere i vigneti o i panorami dai vigneti  ed io sono stata lì per aiutare le persone con i loro dipinti e offrire consigli. Entrambe le sessioni sono state molto piacevoli e ne faremo un'altra a settembre.

IMG_0492.jpeg
IMG_0544.jpeg
IMG_0494.jpeg
IMG_0542.jpeg
IMG_0505.jpeg
IMG_0502.jpeg
IMG_0524.jpeg
IMG_0516.jpeg

Un'ultima cosa - era il mio compleanno a maggio - un grande - qui sto iniziando i festeggiamenti con il marito Ken che pranziamo al Lago di Viverone.

Saluti !

IMG_0550.jpeg
Marzo 2021  Le Montagne e La Flora

A marzo ho continuato a sperimentare con inchiostri, gesso e acrilici. Sono soddisfatta degli schizzi a carboncino e inchiostro molto libero che ho fatto l'anno scorso nelle Alpi Apuane, quindi ho iniziato con un grande foglio di splendida carta da acquerello da 300 libbre condiviso in quattro quadrati e ho iniziato a dipingere liberamente senza guardare molto il mio materiale di riferimento e sono soddisfatta dei risultati - mi piacciono molto i blu con l'arancione ed il seppia.

Poi sono proseguita  su due tele più grandi (70 x 50 cm) usando inchiostri con gesso e acrilico nero e blu, cosa che mi è piaciuta perché in qualche modo mi sembra di poter lavorare più liberamente di quanto avessi fatto con i miei paesaggi.

A un certo punto ho applicato un inchiostro seppia sulla maggior parte della tela, ma mi sono resa conto che sembra troppo caldo, quindi l'ho attenuato e ho applicato sopra uno strato di gesso semitrasparente. Ho usato spatole raschietti e pennelli e ho finito con delle belle consistenze, che purtroppo non si vedono bene nelle fotografie.

Marzo è stato meravigliosamente soleggiato qui ci sono state viste favolose sia del Monte Bianco sia del Monviso, quindi ho lavorato su alcune idee basate su schizzi e fotografie che ho fatto. Questi hanno ancora bisogno di un po’ di lavoro.

IMG_0178.jpeg
IMG_0176.jpeg
IMG_0179.jpeg
IMG_0180.jpeg

Imagine delle Montagne Apuane- tecnica mista su carta (circa 28 x 38 cm)

IMG_0185.jpeg

Montagne Apuane

Tecnica mista su tela

70 x 50 cm

IMG_0182.jpeg

Ma le montagne ora devono aspettare un po‘. Esporrò alla Biennale di Firenze in ottobre e ho pensato di avere tutto il tempo per decidere sul mio soggetto e sviluppare alcuni dipinti. Tuttavia ho dato una rapida occhiata al regolamento e ho visto che devo fornire un'immagine di un dipinto per il catalogo entro metà maggio e che questo dipinto deve essere esposto alla Biennale. Poiché il tema della Biennale è "Concetti di femminilità nell'arte e nel design contemporanei", ho scelto un tema floreale, basato sull'Iride. L'antica dea greca Iride era il messaggero degli dei e la personificazione dell'arcobaleno e fungeva da collegamento tra cielo e terra. Nel corso della storia il significato dell'iride è arrivato a includere fede, speranza e saggezza. Nel nostro mondo di oggi abbiamo bisogno di fede, speranza e saggezza più che mai e il simbolo / personificazione femminile dell'arcobaleno è un potente concetto di femminilità. Ho un dipinto nella mia collezione che si ispira all'iride che potrei utilizzare, a seconda di come si sviluppa l'altre.

Allo stesso tempo, ho appena iniziato un corso online di tre settimane con Lewis Noble (un pittore inglese) che mi sta aiutando notevolmente con le questioni di composizione. Altro su questo il mese prossimo.

IMG_0028.JPG

Iride Viola Acrilico su tele 40 x 80 cm

Febbraio 2021  Bellissimo Inchiostro

Febbraio è stato un mese impegnativo e molto freddo in studio. Ma mio marito e il suo amico fabbro mi stanno costruendo una stufa ad accumulo che mi terrà molto più caldo dei due costosi e poco efficienti radiatori ai quali mi affido in questo momento!

Sono stato  sviluppando i miei paesaggi più astratti / espressivi ma devo dire che sto facendo progressi lenti. Lavoro quasi sempre in serie e ho 6 dipinti di paesaggi in movimento, ma sono caduto nella trappola di concentrarmi troppo su uno solo - cercando di farlo funzionare e finora non ci sono riuscita. Fortunatamente sto seguendo le sessioni in studio di Louise Fletcher sulla sua pagina Facebook di Art Tribe e questo mese sta facendo un po 'di lavoro di allentamento con gli inchiostri. Così ho messo da parte i paesaggi e ho seguito il consiglio di Louise. Stavo pensando di iniziare a sperimentare quando mi è capitato di essere alla bancarella del pesce in un mercato locale e sono stato preso dei bellissimi forme dei crostacei e dei molluschi, quindi ho scattato alcune foto e le ho usate come punto di partenza - usando il nero e il seppia inchiostri,  gesso e qualche carboncino e grafite. Le immagini qui sono alcuni dei risultati. Mi è piaciuto esplorare la qualità degli inchiostri e del gesso: schizzi, raschiatura e rotolamento (usando un rullo di stampa).

IMG_0126.jpeg
IMG_0128.jpeg
IMG_0133.jpeg
IMG_0134.jpeg
IMG_0130.jpeg

Questa settimana è stata molto impegnativa: ho seguito 2 corsi di prova online con Nicholas Wilton e Gabriel Lipper. Entrambi sono stati molto utili, in particolare per ricordarti alle funzioni chiave di design, tono e colore che possono essere dimenticate (sicuramente da me). Pensavo di aver finito un paio di dipinti di paesaggi ma pensando a valori tonali contrastanti, molto enfatizzati su entrambi i corsi, ho fatto delle foto in bianco e nero e posso vedere immediatamente che hanno bisogno di essere ottimizzati - quindi è il mio lavoro quando torno in studio domani.

IMG_0098.jpeg