top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreJoy Elaine Moore

Montagne in estate


Le montagne sono l'inizio e la fine di tutta la bellezza naturale

Benvenuti nella pagina del mio blog, dove pubblicherò tutte le mie newsletter, che da ora in poi verranno chiamate blog.

Nella mia ultima newsletter ho menzionato che avrei tenuto una mostra dei miei dipinti floreali a Santa Margherita, sulla costa ligure. La mostra si è spostata a Rimini all'inizio di giugno dove il mio gallerista l'ha promossa come confronto con le opere di Chagall.


- il che è stato ovviamente molto lusinghiero ma anche appropriato dato che avevo appena trascorso alcuni giorni nella zona di Nizza osservando l'arte, inclusa una visita al Museo Chagall - dove sono rimasto stupito dalle dimensioni dei suoi dipinti. Non avevo idea che fossero così grandi: sono eccezionali e il colore è stupendo. Sono anche andato a vedere il compianto Picasso ad Antibes. Facevano parte di una mostra allestita nel 1971 al Palazzo dei Papi di Avignone poco prima della sua morte. Molte persone erano molto negative nei confronti del lavoro dicendo che erano mal fatte e "scarabocchi di un idiota nell'anticamera della morte". Incredibile che non capissero il lavoro - è tremendo, e dal mio punto di vista esprime i sentimenti di rabbia che provano si stava avvicinando alla fine della sua vita. Naturalmente sono stati successivamente apprezzati per i capolavori che sono - lui era sempre in anticipo sui tempi - anche così vicini alla morte.


I mesi estivi hanno portato gli amici a far visita e il giardino per rimettersi in forma: un'impresa non da poco, quindi non ho trascorso così tanto tempo in studio come al solito. Comunque ho continuato a lavorare sulle mie serie di montagna e ora mi preparo ad esporle a Claviere per tutto agosto. Molto lavoro su cartoline, pannelli informativi ecc., oltre ai dipinti veri e propri. Ma è tutta una bella esperienza poiché ho intenzione di organizzare una mostra itinerante di questi dipinti in località nelle Alpi il prossimo anno.

Ecco alcuni di quelli finiti, così come quello nella parte superiore della pagina


Il sole nebbioso dona alla montagna una bellezza tenue e spettrale

Si sciolgono come nebbie nelle terre solide

Tutti sono aspetti di un'unica entità: la montagna vivente

Per pura coincidenza ho appena venduto un dipinto di montagna che ho realizzato nel 2009 a un cliente in Germania attraverso gli uffici di Saatchi on line. Saatchi è bravissima nell'organizzare tutto, il che mi fa risparmiare un sacco di tempo e mal di testa su documenti ufficiali, ecc. Imballarlo è stato un compito piuttosto impegnativo dato che misura 120 x 100 x 3 cm, inoltre il cliente lo voleva incorniciato. Doveva essere spedito in una cassa di legno: alla fine pesava 34 chili! Anche se è sempre positivo fare una vendita, mi è dispiaciuto vederla andare via perché è una delle mie preferite in assoluto.


Monti Val Chissone 2

Altri dipinti che hanno trovato nuove case recentemente lo sono.


Il silenzio gli appartiene vicino ai petali del tulipano a cresta


Sto ultimando un paio di commissioni per dipingere il Monte Chaberton nella regione di Claviere e il Cervino, meglio conosciuto come Il Cervino qui in Italia. Poi farò gli ultimi preparativi per la mostra a Claviere che si svolgerà dal 3 al 31 agosto. Quindi dovresti sentirmi di nuovo a settembre, quando speriamo che ci saremo tutti calmati!


Grazie per aver letto il mio primo blog - sto ancora imparando a gestirlo e a fare cose come collegarlo a indirizzi email ecc. - quindi abbi pazienza per ora e non dimenticare di seguirmi su Facebook e Instagram. Buona estate e stai al fresco!





2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page