top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreJoy Elaine Moore

Il Natale sta arrivando (troppo) velocemente

So che inizio la maggior parte dei miei blog e delle mie precedenti newsletter dicendo che non posso credere che sia passato così tanto tempo dal mio ultimo blog, ma questa volta è davvero incredibile che l'ultima volta che ho scritto sia stato in agosto. Non so quasi da dove cominciare.

Bene, siamo scappati dal caldo piemontese e abbiamo trascorso una settimana meravigliosa in Puglia con alcuni buoni amici: ovviamente fa caldo laggiù ma quando sei a due passi dal mare è molto più sopportabile .


Quindi non ho realizzato molti dipinti in piena estate, ma all'inizio dell'autunno avevo bisogno di nuovi lavori per una mostra. Ho iniziato con una serie di paesaggi che mi ci sono voluti un po' per decollare, non avendo affrontato quell'argomento per un po', ma poi qualcosa è scattato e sono riuscito a farcela davvero e sono piuttosto soddisfatto dei risultati. Ora ci sono 10 dipinti in mostra a Casa Serra vicino ad Asti, un Eco Resort che dispone di un bellissimo ristorante dove sono esposti i dipinti. Hanno avuto un'ottima accoglienza. Eccone alcuni e una foto in situ.







Nelle prossime settimane porterò alcuni dipinti di montagna a Claviere per una mostra invernale lì, in tempo perché gli sciatori entusiasti possano acquistare alcune immagini di montagne per i regali di Natale.


Recentemente ho avuto due fantastiche esperienze di clienti che ricordavano il mio lavoro di qualche anno fa. A settembre stavo esponendo alla fiera annuale Coccowine a Cocconato quando una cliente mi ha chiesto di un mio dipinto che aveva visto circa 10 anni fa e che le sarebbe piaciuto comprare se lo avessi ancora - sì, l'ho fatto! Mi trovo spesso in dilemma se conservare il vecchio lavoro, ma ora so cosa fare! A novembre un cliente che aveva acquistato un mio quadro in mostra al ristorante Gufo Bianco di Torino, sempre circa 10 anni fa, mi contattò con l'intenzione di commissionarmi 2 nuovi quadri ma visitando il mio studio scelse un recente pezzo floreale e mi commissionò per farne un altro. È stato fantastico perché il mio lavoro è ovviamente andato avanti rispetto a 10 anni fa ed è il sogno di ogni artista mantenere i clienti con sé mentre il loro lavoro cambia. Ecco i due dipinti



Un'altra bella fortuna proprio di recente è stata che, vedendomi esporre ad una fiera d'arte locale in autunno, alcuni clienti hanno chiesto di fare una visita allo studio, cosa che hanno fatto e una delle mie vere montagne preferite ora ha trovato una nuova casa.


Addio Monviso, dovrò sostituirti!


Ci sono molte mostre in corso a Torino in questo momento e devo aggiornarmi. Due che ho visto di recente sono la collezione permanente dell'Enoteca Agnelli dove, tra tutta una serie di capolavori, c'erano un muro di Matisse e quattro splendidi Canaletto - che preferisco di gran lunga a quelli standard del Canal Grande .






e una favolosa mostra delle opere su carta di Mirò alla Mastia della Cittadella






Per ora è tutto. Ho in programma diverse mostre per il 2024, ma ne scriverò più in prossimità della data. Per ora prenderò un proposito per il nuovo anno: scrivere sul mio blog con più regolarità! Quindi auguro a tutti voi una meravigliosa stagione festiva e torneremo nel nuovo anno.

Grazie per aver letto e prendi nota del mio indirizzo email modificato: jmooreitaly@gmail.com




11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page